Patente B - Aurora Web

Autoscuola e Agenzia
"AURORA"
Policoro
Vai ai contenuti
Patente B - B96 - BE
Età: 18
Veicoli che è possibile guidare con la patente B
  • autoveicoli
    • di massa massima autorizzata non superiore a 3.500 Kg, destinati al trasporto di non più di 8 persone oltre al conducente
    • con rimorchio di massa massima autorizzata non superiore a 750 kg
    • con rimorchio di massa massima autorizzata superiore a 750 kg, purchè la massa massima autorizzata del complesso non superi i 4.250 kg
      Se la massa del complesso (veicolo + rimorchio) è maggiore di 3.500 kg, occorre superare una prova su un veicolo specifico con il rilascio di una patente con codice comunitario B96.
  • solo in Italia, motocicli con cilindrata massima di 125 cc, potenza non superiore a 11 kW e rapporto potenza peso non superiore a 0,1 kW/kg e tricicli di potenza superiore a 15 kW (se si hanno almeno 21 anni )

Esami
Per fare gli esami i candidati hanno
  • 6 mesi, dalla data di presentazione della domanda, per il superamento dell’esame di teoria con due prove a disposizione
  • 5 mesi, dal mese successivo alla data di superamento della prova teorica, per il superamento della prova pratica di guida, con due prove a disposizione.
Il rilascio del “foglio rosa” avviene solo dopo aver superato la prova teorica.
Chi ha la patente A1 o A2 o A o B1 può conseguire la patente B svolgendo solo la prova pratica di guida.

La patente BE permette di condurre
  • complessi di veicoli composti da una motrice della categoria B e da un rimorchio o semirimorchio la cui massa massima autorizzata , sommata a quella della motrice, sia superiore a 4.250 kg.
Il rimorchio o il semirimorchio non può avere massa massima autorizzata superiore a 3.500 kg.
Esami
Per sostenere gli esami bisogna già essere titolari di patente di categoria B.
Non deve ripetere l'esame di teoria il candidato che abbia conseguito la patente di categoria B sostenendo la relativa prova di teoria successivamente al 1° dicembre 2013.
Chi invece ha sostenuto la prova di teoria per il conseguimento della patente B anteriormente al 1° dicembre 2013 dovrà sostenere una prova orale , durante la prima fase della prova pratica, su argomenti che mirano a accertare la conoscenza delle disposizioni normative e delle condizioni tecniche necessarie per condurre in sicurezza i veicoli di questa categoria.
Il candidato in possesso del "foglio rosa" per la categoria BE può esercitarsi alla guida sui veicoli per i quali è stata richiesta la patente.
L'autorizzazione è valida 6 mesi e la prova pratica può essere sostenuta solo se è trascorso un mese dal rilascio della stessa, nel periodo di validità del "foglio rosa" è consentito ripetere una volta la prova pratica.




Consulta la qui:  Validità delle Patenti di Guida                     Documenti necessari per l'iscrizione qui: scarica il PDF
Torna ai contenuti